Santa Chiesa Aristotelica Italica

Palazzi Arcivescovili e Congregazionali della Santa Chiesa Aristotelica Italica
Gioco Regni Rinascimentali
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Rimozione dei diaconi assenteisti

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lucibello

avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioTitolo: Rimozione dei diaconi assenteisti   Gio Nov 05, 2009 9:44 am

Mi rivolgo ai due Arcivescovi chiedendo se non sia il caso di rimuovere dal diaconato coloro che non postano nei vari forum della chiesa da almeno due mesi?
E ovviamente togliere loro gli accessi ai suddetti forum.

Chi non può garantire la continuità del servizio farebbe meglio a lasciare ad altri il compito del buon prete aristotelico.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Bizzipap



Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 08.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Gio Nov 05, 2009 4:59 pm

è stata di fatti allontanata sociologando...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lucibello

avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Ven Nov 06, 2009 8:15 pm

ve ne sono molti ancora da controllare.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Philipdikingsbridge
Cardinale
Cardinale
avatar

Messaggi : 808
Data d'iscrizione : 09.10.09
Età : 31
Località : Capua

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Ven Nov 06, 2009 8:18 pm

nerofosco.... Rolling Eyes

_________________
Filippo Benedetto Spadalfieri da Pontiregi
Vicarius Urbis
Primate degli Stati Pontifici e del Mezzogiorno Vicarius Urbis
Missus Inquisitionis
Dignitario per gli itineranti dell'Ordine Domenicano
Primo Siniscalco della Guardia Episcopale
Cappellano Nobiliare Spadalfieri

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://virgus87.altervista.org/
Lucibello

avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Ven Nov 06, 2009 8:24 pm

Mystic_lele . . .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Bizzipap



Messaggi : 450
Data d'iscrizione : 08.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Ven Nov 06, 2009 11:11 pm

Di dove sono?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
ParideIII



Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 31.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Sab Nov 07, 2009 10:34 am

Nonostante nemmeno io sia un acerrimo frequentatore di forum continuo a svolgere il mio mandato nella mia città,oltre a me cui dovrebbe essere un altro diacono Babele69 ma lei credo non eserciti o almeno non è più ad Arezzo,con il vostro permesso potrei approfondire la questione e poi presentarvi i risultati per risolvere questa questione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lucibello

avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Sab Nov 07, 2009 2:03 pm

Bizzipap ha scritto:
Di dove sono?
Sono della Terra di Lavoro Crying or Very sad
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Lucibello

avatar

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 19.10.09

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Sab Nov 07, 2009 2:16 pm

ParideIII ha scritto:
Nonostante nemmeno io sia un acerrimo frequentatore di forum continuo a svolgere il mio mandato nella mia città,oltre a me cui dovrebbe essere un altro diacono Babele69 ma lei credo non eserciti o almeno non è più ad Arezzo,con il vostro permesso potrei approfondire la questione e poi presentarvi i risultati per risolvere questa questione.
Svolgere il proprio mandato è buona cosa e se ne vedono gli effetti nel pubblico registro dei battesimi e dei matrimoni.

Ad ogni modo sarebbe buona creanza frequentare pure i nostri forum.
La frequentazione dei nostri forum, permette di essere sempre al corrente di ogni evento che ci riguarda.
Nei nostri forum ci sono annunci da parte dei nostri e/o vostri superiori.
Insomma si vive il vero spirito aristotelico dall'altra parte della barricata.

Sarebbe come se i consiglieri dei nostri governi non frequentino i forum del governo e del consiglio e non si aggiornino delle nuove leggi.

Sinceramente di diaconi di questo tipo ne farei volentieri a meno.
Capisco che ci possano essere dei periodi di assenza per motivi plausibili di vita reale, come il prepararsi ad esami scolastici, il doversi curare per problemi di salute o assenze forzate per motivi di lavoro.

Ma se le assenze dovessero essere ordinaria quotidianità, allora sarebbe il caso che i fratelli stessi diano dimissioni per non mettere in difficoltà la chiesa che rappresentano.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Etna

avatar

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 22.10.09
Località : Pontecorvo

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Sab Nov 07, 2009 2:33 pm

Lucibello ha scritto:

Sinceramente di diaconi di questo tipo ne farei volentieri a meno.
Capisco che ci possano essere dei periodi di assenza per motivi plausibili di vita reale, come il prepararsi ad esami scolastici, il doversi curare per problemi di salute o assenze forzate per motivi di lavoro.

semplicemente quoto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
karlingo



Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 25.10.09
Località : Vescovo di Lodi

MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   Mar Dic 22, 2009 7:39 pm

Concordo con quanto detto tenendo ben presente, come appunto dice Lucibello, che non sempre si può essee al 100% e se talvolta vi è un calo ..beh teniamo presente che oltre al gioco ci sono gli impegni della vita
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Rimozione dei diaconi assenteisti   

Torna in alto Andare in basso
 
Rimozione dei diaconi assenteisti
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rimozione Orlo Svelto

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Santa Chiesa Aristotelica Italica :: Primazia del Regno delle Due Sicilie-
Vai verso: